Settore giovanile
09/06/2013

Segrate sconfitta 3-0 in Finale, l'Itas Btb Under 17 di Francesco Conci è Campione d'Italia

invia al mio Kindle

Policoro (Matera), 9 giugno 2013

focus sullo scudetto 2013 dell'itas btb u17

09062013u17
L'Itas Btb Under 17 alza la Coppa al cielo del PalaErcole: la
festa scudetto può iniziare! (foto Comitato Fipav Matera)

A poco meno di un mese dallo Scudetto conquistato al PalaTrento in gara 5 contro Piacenza, la Trentino Volley può celebrare una nuova splendida domenica tricolore. A regalare la gioia per la vittoria di un altro titolo italiano questa volta è stata l’Itas Btb Under 17, capace di chiudere al primo posto le Finali Nazionali di categoria giocate fra giovedì ed oggi a Policoro e di firmare quindi uno storico tris.
Quelle conquistato stamattina è infatti il terzo scudetto consecutivo per il gruppo gialloblù di mister Francesco Conci, che già nelle due precedenti stagioni si era laureato Campione d’Italia in Under 16. La splendida conferma anche nella categoria superiore è arrivata al termine di una rassegna in cui i giovani trentini (classe 1996 e 1997) non hanno perso alcun colpo, vincendo tutte le sei partite giocate e lasciando agli avversari appena due set, quelli concessi in semifinale a Treviso. Dopo le belle prestazioni sfoderate nei giorni scorsi contro le varie Castellana Grotte, Ravenna, Padova, Cuneo e, appunto, Treviso, il sigillo su un torneo perfetto è stato quindi messo grazie al 3-0 imposto nella finale sul Volley Segrate 1978, formazione sfidata e battuta anche due settimane prima a Bolzano nella gara che assegnava l’Euregio Cup 2013. Ancora una volta quindi l’Itas Btb Trentino Volley Under 17 ha offerto prova di tutta la propria compattezza e maturità, chiudendo nel migliore dei modi una stagione costellata di soddisfazioni, che l’ha vista trionfare pure in prestigiosi tornei internazionali di categoria come il Memorial Foroni di Miane, il Memorial Serenelli-Cardinali di Loreto, il VolleyStars di Malnate e chiudere la Serie C regionale al terzo posto assoluto.
A Policoro il gruppo perfettamente amalgamato dalla coppia Conci-Albergati - per otto undicesimi lo stesso che si impose già a Pomezia nel 2012 in Under 16 - non ha quindi tradito le attese e ha nuovamente dimostrato a tutta Italia le qualità di una rosa che può contare sulla grande eccletticità di Giannelli (palleggiatore in Under 20, schiacciatore in Under 17, premiato come mvp), la lucida regia di Bosetti, l’efficacia al centro della rete di Massaccesi e Codarin, la grande continuità di Cavuto e Cristofaletti (miglior battitore) a rete, l’attenzione in seconda linea di De Angelis e la validità del progetto disegnato tre stagioni fa, in cui un ruolo importante l’hanno avuto anche i vari Tomasi, Galassi, Dalla Torre e Hueller, spesso protagonisti in campo durante le finali e tutta la stagione.
Per la Trentino Volley si tratta del quinto scudetto raccolto col settore giovanile, l’ottavo titolo italiano di sempre tenendo conto anche dei tre vinti dalla prima squadra. Risultati che dimostrano ancora una volta di più la grande qualità dell’attività portata avanti non solo dalla squadra di Serie A1 (quattro volte Campione del Mondo in carica) ma anche da quelle più giovani. La possibilità di migliorare ulteriormente il proprio palmares potrà avvenire, fra l’altro, già nel prossimo weekend, quando l’Under 13 prenderà parte alle Finali Nazionali 3x3 di Assisi chiudendo una stagione che per la quarta volta nella sua storia ha visto la Società di via Trener centrare tutte le fasi conclusive delle quattro categorie giovanili.

Di seguito il tabellino della Finale Scudetto 2012/13 Under 17 giocata questa mattina al PalaErcole di Policoro (Matera).

Itas Btb Trentino Volley – Volley Segrate 1978 3-0
(25-11, 25-22, 25-19)
ITAS BTB TRENTINO VOLLEY: Cavuto 9, Codarin 8, Bosetti, Giannelli 18, Massaccesi 9, Cristofaletti 10, De Angelis (L); Galassi, Tomasi, Hueller, Dalla Torre. All. Francesco Conci.
VOLLEY SEGRATE 1978: Puylaert 1, Pietroni 4, Colella 9, Roncoroni 2, Sbertoli 6, Pedretti 5, Piccinelli (L); Villa, Monella, Kely, Daveronico. N.e. Gherardi. All. Massimo Eccheli.
ARBITRI: Mattei di Macerata e Grosso di Campobasso.
DURATA SET:
19’, 27’, 25’; tot. 1h e 11’.
NOTE: Itas Btb Trentino Volley: 12 muri, 4 ace, 11 errori in battuta, 9 errori azioni, 42% in ricezione, 54% in attacco. Volley Segrate 1978: 5 muri, 1 ace, 11 errori in battuta, 10 errori azione, 48% in ricezione, 30% in attacco. Mvp Giannelli

Questa la rosa dell’Itas Btb Trentino Volley Under 17 Campione d’Italia 2013: Mattia Bosetti e Andrea Hueller (palleggiatori); Mirco Cristofaletti (opposto); Oreste Cavuto, Davide Dalla Torre, Simone Giannelli, Andrea Tomasi (schiacciatori); Lorenzo Codarin, Luca Massaccesi e Gianluca Galassi (centrali); Carlo De Angelis (libero). Allenatore Francesco Conci, vice allenatore Antonio Albergati, dirigente Florian Kushi, fisioterapista Maciej Palka, aiuto allenatore scoutman Mattia Castello.

Trentino Volley S.p.A.
Ufficio Stampa

Altri articoli

PROSSIMA PARTITA

Trento, giovedì 4 maggio 2017 (PalaTrento)

ore 20:30 Diatec Trentino - Cucine Lube Civitanova

ULTIMA PARTITA

Civitanova Marche, martedì 25 aprile 2017 (EuroSuole Forum)

ore 18:00 Cucine Lube Civitanova - Diatec Trentino 3 - 0

Giocatori

Tine Urnaut
  • Urnaut Tine
  • 29 Anni
  • 17
  • Slovenia
  • Schiacciatore
  • 03/09/1988
Scheda
Daniele Mazzone
  • Mazzone Daniele
  • 25 Anni
  • 18
  • Italy
  • Centrale
  • 04/06/1992
Scheda
Alessandro Blasi
  • Blasi Alessandro
  • 25 Anni
  • 6
  • Italy
  • Palleggiatore
  • 22/03/1992
Scheda
Oleg Antonov
  • Antonov Oleg
  • 29 Anni
  • 4
  • Italy
  • Schiacciatore
  • 28/07/1988
Scheda
Matteo Chiappa
  • Chiappa Matteo
  • 24 Anni
  • 8
  • Italy
  • Libero
  • 06/07/1993
Scheda
VEDI TUTTI

AREA RISERVATA

Area riservata sponsor. Con foto HD, News, Statistiche, Video e tanto altro.

USERNAME PASSWORD Se non sei ancora registrato:

Breaking News

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

INSTAGRAM