Serie A1
19/02/2012

Gialloblù in coro: "Che vittoria incredibile, gruppo fantastico"

invia al mio Kindle
Roma, 19 febbraio 2012
190212012stokr
Stokr e Lanza, prima Coppa Italia per entrambi
(foto Trabalza)


Queste alcune altre dichiarazioni raccolte al termine della Finale della Del Monte Coppa Italia 2012.

Matteo Burgsthaler: "Siamo una squadra fantastica, non molliamo mai. Macerata è stata perfetta per due set. Poi abbiamo iniziato a giocare noi e a mettere loro pressione, abbiamo lottato, girato il match e vinto una partita indimenticabile”.

Jan Stokr: "Non so che dire, non so come spiegarmi questa incredibile vittoria. Sono felicissimo di fare parte di questo gruppo. Loro sono partiti fortissimo, ma aver vinto il terzo set ci ha dato fiducia e siamo riusciti a cambiare la partita e a portare a Trento la Coppa Italia".

Lukasz Zygadlo: "E’ un emozione bellissima aver vinto questa partita. I nostri avversari hanno giocato benissimo nei primi due set, poi noi siamo riusciti a reagire nel terzo set. Abbiamo migliorato il nostro gioco, limitato gli errori e siamo riusciti a portare a casa la Coppa. Un grazie va ai nostri tifosi, in campo sentivamo la loro presenza, il loro tifo e questo ci ha aiutato nel cambiare la storia di questa partita. Sono scesi in campo con noi questa sera".


Mitar Djuric:
"Questo è il mio primo anno a Trento ed è straordinario. Non so come esprimere la mia gioia per far parte di questo gruppo. La partita è stata durissima. Nei primi due parziali Macerata ha giocato molto bene e noi non riuscivamo ad esprimerci al massimo delle nostre potenzialità. Dal terzo set in poi abbiamo trovato il bandolo della matassa e abbiamo conquistato un vittoria che resterà nella storia".

Raphael:
"Che gruppo stupendo che siamo, resto stupito ogni volta di cosa riusciamo a fare, siamo meravigliosi! Eravamo preparati ad affrontare un partita di cinque set, sapevamo che con Macerata sarebbe stato un incontro molto duro. Non è stato facile quando ci siamo trovati sotto di due, ma qui è uscita tutta la forza del nostro gruppo. Nella nostra testa c’era un solo pensiero, che la partita non era chiusa e che potevamo ancora vincerla e ci siamo riusciti con una prestazione di altissimo livello".

Matey Kaziyski:
"Non molliamo mai, questa squadra non si da mai per vinta e lotta con un carattere enorme. Aver vinto questa Coppa Italia è un prodigio, la situazione era complicatissima dopo i primi due parziali. La svolta è arrivata per merito di tanti palloni giocati difesi ed attaccati con grande carattere e mettendo pressione fino alla fine ai nostri rivali. Grandissimi sono stati anche i nostri supporter che sono rimasti in partita come noi fino all’ultimo pallone messo a terra. Sono parte di questa vittoria con l’aiuto fondamentale che ci hanno dato questa sera con il loro sostegno".

Dore Della Lunga:
"Questa è stata una finale estremamente difficile, partita con noi sotto 2-0 contro un rivale, Macerata, che aveva giocato in modo perfetto. La terza frazione ha avuto la svolta sul 18-13 quando abbiamo approfittato di una serie di errori loro e abbiamo girato a nostro favore la partita mettendoli allo stesso tempo in crisi. Il tie break è stato molto tirato, potevano vincere tutte e due le squadre, ma noi siamo rimasti lucidi fino in fondo e siamo riusciti a capitalizzare tutte la palle che ci hanno permesso di vincere la nostra seconda Coppa Italia. La vittoria è merito di tutta la squadra”.

Andrea Bari: "
Bellissimo, sotto di due set, recuperiamo e vinciamo un combattutissimo tie break. Siamo grandi, non abbiamo mollato un instante nemmeno quando la partita sembrava andata. E' la dimostrazione di quanto determinati siamo e del carattere che abbiamo.

  • Interviste in mp3: Cormio, Juantorena e Serniotti



    Trentino Volley S.p.A.
    Ufficio Stampa

     

  • Other news

    NEXT MATCH

    Trento, Thursday 23 November 2017 (PalaTrento)

    hour 20:30 Diatec Trentino - Top Volley Latina

    LAST MATCH

    Perugia, Wednesday 15 November 2017 (PalaEvangelisti)

    hour 20:30 Sir Safety Perugia - Diatec Trentino 3 - 0

    Players

    Simone Giannelli
    • Giannelli Simone
    • 21 Years
    • 9
    • Italy
    • Setter
    • 09/08/1996
    Profile
    Eder Carbonera
    • Carbonera Eder
    • 34 Years
    • 16
    • Brazil
    • Middle Blocker
    • 19/10/1983
    Profile
    Jan Kozamernik
    • Kozamernik Jan
    • 22 Years
    • 4
    • Slovenia
    • Middle Blocker
    • 24/12/1995
    Profile
    Aidan Zingel
    • Zingel Aidan
    • 27 Years
    • 11
    • Australia
    • Middle Blocker
    • 19/11/1990
    Profile
    Oreste Cavuto
    • Cavuto Oreste
    • 21 Years
    • 5
    • Italy
    • Spiker
    • 05/12/1996
    Profile
    VIEW ALL

    AREA RISERVATA

    Area riservata sponsor. Con foto HD, News, Statistiche, Video e tanto altro.

    USERNAME PASSWORD Se non sei ancora registrato:

    Breaking News

    Settore giovanile

    + Upload other See all

    Agenda dei media

    + Upload other See all

    Follow on Facebook

    Follow on Twitter

    INSTAGRAM