Serie A1
15/10/2017

Debutto in SuperLega UnipolSai 2017/18, la cronaca di Diatec Trentino-Revivre Milano 2-3

invia al mio Kindle

Simone Giannelli attacca contro il muro a due composto della Revivre Milano

Foto Trabalza

Trento, 15 ottobre 2017

 

La cronaca della prima gara di regular season di SuperLega UnipolSai 2017/18 giocata al PalaTrento fra Diatec Trentino e Revivre Milano. Per la prima ufficiale della stagione di fronte al PalaTrento, Angelo Lorenzetti tiene a riposo precauzionale Kovacevic e schiera al suo posto in starting six l’ex di turno Hoag; gli altri titolari sono Giannelli in regia, Lanza in banda, Eder e Zingel al centro, De Pandis libero. Andrea Giani, nuovo allenatore di Milano, risponde con Sbertoli al palleggio, Abdel-Aziz opposto, Klinkenberg e Schott in banda, Piano e Averill al centro, Fanuli libero. L’avvio della Diatec Trentino è timido (2-4, 5-7), anche perché gli avversari tirano a tutto braccio subito qualsiasi pallone con Abdel-Aziz. Vettori prova a scuotere i suoi entrando immediatamente nel match in attacco, ma poi è proprio un suo errore a consegnare il massimo vantaggio a Milano (8-12). Lorenzetti interrompe il gioco ed inserisce Kozamernik al posto di Zingel per il servizio e Trento reagisce (13-15), ma per rivedere le squadre a stretto contatto bisogna attendere il 18-19 per colpa di un attacco out dell’opposto olandese. Lo stesso Abdel-Aziz si riscatta con un ace (18-21) che spalanca le porte alla Revivre per la vittoria del primo parziale, che arriva già sul 22-25.
La Diatec Trentino reagisce in apertura di secondo set, sfruttando al massimo la vena del Capitano (4-2) e poi quella di Vettori (10-7). Milano non demorde e con il solito Abdel-Aziz si riporta in carreggiata (11-10), prima di lasciare spazio per colpa di errori propri ad un nuovo allungo dei padroni di casa (15-11). In seguito Zingel abbassa la saracinesca (17-12) e Trento può gestire con maggiore tranquillità il cospicuo vantaggio costruitosi nella prima parte della frazione (20-17), dilagando di nuovo nel finale (23-18 e poi 25-20).
La Revivre si disunisce nella parte iniziale de terzo periodo e lascia ancora spazio ai padroni di casa, che ne approfittano lanciandosi in fuga anche dopo il cambio di campo (5-3, 9-6). La Diatec Trentino guadagna certezze e diventa più sciolta, mettendo in bella evidenza Zingel e Giannelli (contrattacco e ace per il 15-9). Nel momento più difficile della sua partita i lombardi però ripartono; grande merito va dato al servizio di Abdel-Aziz, che fra ace e facili costruite provocate ricuce quasi da solo il punteggio (16-16). Il sorpasso avviene con una clamorosa difesa punto dello stesso olandese e con un muro di Piano sul neoentrato Kozamernik (dentro per Zingel) sul 17-19. Lorenzetti interrompe il gioco ma alla ripresa sono ancora gli ospiti ad allungare con Sbertoli e Averill (19-22 e 19-24), bravi poi a chiudere sul 20-25 guadagnando il primo punto in classifica.
Con le spalle al muro, la squadra di casa torna a giocare una buona pallavolo in avvio di quarto set, provando subito l’allungo (4-1, 10-15) per mano di un attacco più convinto ed un servizio che riesce a mettere maggiormente in crisi il sistema di ricezione avversario. Anche in questo caso i gialloblù riescono a dilagare nella parte centrale (14-9, 18-13 – bene Lanza e Hoag), ma stavolta sono più oculati nel gestire il margine (21-15) e nel portare la contesa al tie break lavorando bene in fase di cambiopalla (23-18 e poi 25-19).
Il quinto set è lottato punto a punto (5-5, 7-7) sino a quando il neoentrato Galassi non blocca Eder (7-9). E’ lo spunto decisivo, perché poi Trento non riesce più a ricucire (9-11, 11-13, 13-15) pur restando sempre in scia. Chiude un attacco dell’mvp Abdel-Aziz.

 

Trentino Volley Srl
Ufficio Stampa

ARTICOLI CORRELATI

Altri articoli

PROSSIMA PARTITA

Piacenza, domenica 26 novembre 2017 (PalaBanca)

ore 18:00 Wixo Lpr Piacenza - Diatec Trentino

ULTIMA PARTITA

Trento, giovedì 23 novembre 2017 (PalaTrento)

ore 20:30 Diatec Trentino - Top Volley Latina 3 - 2

Giocatori

Eder Carbonera
  • Carbonera Eder
  • 34 Anni
  • 16
  • Brazil
  • Centrale
  • 19/10/1983
Scheda
Luca Vettori
  • Vettori Luca
  • 26 Anni
  • 7
  • Italy
  • Opposto
  • 26/04/1991
Scheda
Filippo Lanza
  • Lanza Filippo
  • 26 Anni
  • 10
  • Italy
  • Schiacciatore
  • 03/03/1991
Scheda
Uros Kovacevic
  • Kovacevic Uros
  • 24 Anni
  • 2
  • Serbia
  • Schiacciatore
  • 06/05/1993
Scheda
Renee Teppan
  • Teppan Renee
  • 24 Anni
  • 12
  • Estonia
  • Opposto
  • 26/09/1993
Scheda
VEDI TUTTI

RASSEGNA STAMPA

23 novembre 2017
Giovedì 23 novembre 2017
22 novembre 2017
Mercoledì 22 novembre 2017
21 novembre 2017
Martedì 21 novembre 2017
VEDI TUTTO

AREA RISERVATA

Area riservata sponsor. Con foto HD, News, Statistiche, Video e tanto altro.

USERNAME PASSWORD Se non sei ancora registrato:

Breaking News

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

INSTAGRAM