Serie A1
07/01/2018

Diatec Trentino-Bunge Ravenna 3-1, la cronaca del match del sedicesimo turno di SuperLega

invia al mio Kindle

Primo tempo di Zingel nel corso del secondo set, perso per 22-25

Foto Trabalza

Trento, 7 gennaio 2018

 

La cronaca del match valevole per il sedicesimo turno di regular season SuperLega UnipolSai 2017/18, giocata stasera al PalaTrento fra Diatec Trentino e Bunge Ravenna. La lettura degli starting six non regala particolari sorprese; la Diatec Trentino si ripropone di fronte al proprio pubblico grossomodo con lo stesso schieramento che ha superato in tre set Padova giovedì sera: Giannelli in regia in diagonale a Teppan, Lanza e Hoag schiacciatori, Eder e Kozamernik al centro, Chiappa nel ruolo di libero (De Pandis out per un fastidio al ginocchio). Ravenna risponde con Orduna al palleggio, Buchegger opposto, Marechal e Poglajen in banda, Diamantini e Georgiev centrali, Goi libero. In avvio i padroni di casa spingono forte in attacco con Lanza e Teppan e guadagnano subito un break (3-1 e 7-5), che difendono sino al 10-8 prima di allungare ulteriormente approfittando di un errore diretto di Marechal e di un ace di Eder (12-8). In seguito il margine aumenta ancora grazie ad un break point di Teppan a rete e ad un muro di Kozamernik su Buchegger (17-11). Nel finale di parziale la Diatec Trentino dilaga definitivamente (23-15) sotto i colpi sempre più incisivi dell’opposto estone e le battute di Hoag. Il cambio di campo arriva sul 25-18 con un nuovo punto a rete di Lanza.
L’inizio del secondo set è problematico, come già accaduto nelle precedenti due gare casalinghe con Monza e Padova: Ravenna rientra in campo decidendo di spingere al massimo col servizio e Buchegger picchia ogni pallone che passa dalle sue parti; sull’1-5 Lorenzetti ha già quindi speso un time out. Al rientro in campo i gialloblù recuperano un paio di break di svantaggio con Teppan (8-10), ma è solo un sussulto perché poi la Bunge torna ad essere padrona della scena con Marechal e Poglajen di nuovo efficaci in attacco ed in battuta (10-16 e 11-18). L’allenatore trentino inserisce allora Vettori, Kovacevic e Zingel per Teppan, Hoag e Kozamernik; in un primo momento Trento sembra potersi riprendere di nuovo con Lanza (15-19), poi perde di nuovo contatto (16-22) prima di cercare ancora una disperata rimonta (19-22, 22-25), che non riesce perché Buchegger toglie le castagne dal fuoco sul 22-25.
Si riparte dall’1-1 e nel terzo set Lorenzetti rigetta nella mischia Hoag e Teppan ma tiene in campo Zingel (autore di un buon ingresso nel periodo precedente) al posto di Kozamernik; le due squadre ingaggiano subito una battaglia punto a punto (5-5, 9-9), in cui Ravenna sembra avere qualcosa in più sino al 14-16. Un cartellino rosso comminato a Marechal ed il successivo giallo e rosso attribuiti insieme da Saltalippi allo stesso francese (out quindi fino alla fine del set, dentro al suo posto Raffaelli) permettono a Trento di tornare avanti 17-16 e poi di prendere in mano le redini del gioco grazie a tre successivi ed ottimi servizi (20-16) di Kozamernik (in campo proprio per la battuta). Lanza e Hoag difendono il vantaggio (23-19) e conducono la squadra di casa verso il 2-1 (25-19, altri due punti del capitano).
Nel quarto set la Bunge ripropone in campo Marechal e prova la fuga sul 4-6, ma è solo un attimo perché poi con Giannelli al servizio (anche un ace diretto) e Lanza in attacco i gialloblù tornano padroni del campo (8-6). Il capitano è scatenato a rete e, con la complicità di Eder, permette ai suoi di prendere il largo (12-8, 16-12); il finale di match arriva in fretta sul 3-1 (20-15, 22-17) perché i locali non concedono più nulla agli avversari: 25-20 e nona vittoria consecutiva.

 

Trentino Volley Srl
Ufficio Stampa

ARTICOLI CORRELATI

Altri articoli

PROSSIMA PARTITA

domenica 21 gennaio 2018 (PalaOlimpia)

ore 18:00 Calzedonia Verona - Diatec Trentino

ULTIMA PARTITA

Trento, giovedì 18 gennaio 2018 (PalaTrento)

ore 20:30 Diatec Trentino - Arkas Izmir 0 - 0

Giocatori

Aidan Zingel
  • Zingel Aidan
  • 28 Anni
  • 11
  • Australia
  • Centrale
  • 19/11/1990
Scheda
Daniele De Pandis
  • De Pandis Daniele
  • 34 Anni
  • 17
  • Italy
  • Libero
  • 30/06/1984
Scheda
Eder Carbonera
  • Carbonera Eder
  • 35 Anni
  • 16
  • Brazil
  • Centrale
  • 19/10/1983
Scheda
Luca Vettori
  • Vettori Luca
  • 27 Anni
  • 7
  • Italy
  • Opposto
  • 26/04/1991
Scheda
Uros Kovacevic
  • Kovacevic Uros
  • 25 Anni
  • 2
  • Serbia
  • Schiacciatore
  • 06/05/1993
Scheda
VEDI TUTTI

AREA RISERVATA

Area riservata sponsor. Con foto HD, News, Statistiche, Video e tanto altro.

USERNAME PASSWORD Se non sei ancora registrato:

Breaking News

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

INSTAGRAM