Serie A1
02/02/2018

Lanza: "A Izmir un ritorno alle origini nel ruolo di opposto: una bella iniezione di fiducia in vista di domenica"

invia al mio Kindle

Il Capitano Filippo Lanza in Turchia è tornato a giocare nel ruolo di opposto, come nelle giovanili

foto cev.lu

Trento, 2 febbraio 2018

 

La Trentino Diatec è rientrata a Trento nel tardo pomeriggio di oggi, concludendo la trasferta in Turchia che l’ha tenuta lontano da casa per quattro giorni. Riconquistato il primo posto nel girone E della Main Phase di Champions League, ora la squadra di Angelo Lorenzetti deve nuovamente voltare pagina e tornare a concentrarsi sul campionato di SuperLega, che domenica vivrà il ventesimo turno di regular season.
Lanza e compagni affronteranno al PalaTrento la capolista Perugia nel remake della semifinale di Coppa Italia giocata appena una settimana prima; il processo di avvicinamento all’importante appuntamento sarà particolarmente breve, visto che la Diatec Trentino avrà a disposizione appena un allenamento (quello di sabato pomeriggio al PalaTrento) per trovare le contromisure utili a scrivere un risultato diverso da quello maturato al PalaFlorio di Bari.
Abbiamo faticosamente riconquistato il quarto posto in classifica e vogliamo difenderlo dall’attacco di Verona, anche se sappiamo perfettamente che il compito che ci attende domenica sarà molto complicato – ha spiegato proprio il Capitano presentando il match - . La partita di domenica con Perugia ci offre però la possibilità di riscattare la sconfitta patita in semifinale di Coppa Italia a Bari, magari sfruttando anche la spinta del nostro pubblico. Conosciamo bene il valore dell’avversario, la Sir Safety Conad in questo momento sta giocando una pallavolo di altissimo livello e sarà difficile fermarla ma noi vogliamo provarci con determinazione ed attenzione”.
Nella partita di Izmir vinta per 3-1 Lanza è fra l’altro tornato alle origini, ricoprendo il ruolo di opposto; lo stesso in cui giocava quando Trentino Volley lo notò e decise di portarlo, nel 2006, nel proprio settore giovanile. “Per me è stata una sorta di flashback – ha confermato Pippo - ; era da tanto tempo che non attaccavo con così tanta continuità da posto 1 e 2 ma l’ho fatto volentieri perché in quella circostanza la squadra aveva bisogno di questo e io sono sempre a disposizione. La vittoria in quattro set e la riconquista del primato nel girone hanno reso l’occasione ancora più speciale. Una bella iniezione di fiducia in vista delle tante partite importanti che ci attendono nel mese di febbraio”.

 

Trentino Volley Srl
Ufficio Stampa

ARTICOLI CORRELATI

FOTO GALLERY

VIDEO GALLERY

Altri articoli

PROSSIMA PARTITA

Trento, domenica 25 febbraio 2018 (PalaTrento)

ore 18:00 Diatec Trentino - Biosì Indexa Sora

ULTIMA PARTITA

Trento, mercoledì 21 febbraio 2018 (PalaTrento)

ore 20:30 Diatec Trentino - Tonno Callipo Vibo Valent 3 - 0

Giocatori

Matteo Chiappa
  • Chiappa Matteo
  • 25 Anni
  • 8
  • Italy
  • Libero
  • 06/07/1993
Scheda
Renee Teppan
  • Teppan Renee
  • 25 Anni
  • 12
  • Estonia
  • Opposto
  • 26/09/1993
Scheda
Simone Giannelli
  • Giannelli Simone
  • 22 Anni
  • 9
  • Italy
  • Palleggiatore
  • 09/08/1996
Scheda
Nicholas Hoag
  • Hoag Nicholas
  • 26 Anni
  • 3
  • Canada
  • Schiacciatore
  • 19/08/1992
Scheda
Uros Kovacevic
  • Kovacevic Uros
  • 25 Anni
  • 2
  • Serbia
  • Schiacciatore
  • 06/05/1993
Scheda
VEDI TUTTI

RASSEGNA STAMPA

22 febbraio 2018
Giovedì 22 febbraio 2018
21 febbraio 2018
Mercoledì 21 febbraio 2018
20 febbraio 2018
Martedì 20 febbraio 2018
VEDI TUTTO

AUDIO INTERVISTE

18 febbraio 2018
Lanza nel post Modena-Trento
VEDI TUTTO

AREA RISERVATA

Area riservata sponsor. Con foto HD, News, Statistiche, Video e tanto altro.

USERNAME PASSWORD Se non sei ancora registrato:

Breaking News

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

INSTAGRAM