Serie A1
09/10/2013

Post-partita, Lanza: "Che iniezione di fiducia!", Birarelli: "Una grande soddisfazione per tutti"

invia al mio Kindle
Trento, 9 ottobre 2013
09102013sokolov
Tsvetan Sokolov ferma a muro Bartos Kurek (foto Trabalza)

Le dichiarazioni raccolte sul mondoflex tricolore del PalaTrento al termine della Del Monte Supercoppa Italiana.

Filippo Lanza: "Una gara stupenda, una grande vittoria per questo gruppo. Siamo un team giovane ma questa sera abbiamo dimostrato di saper fare grandi cose. Questa vittoria è una iniezione di fiducia per tutta la stagione che sta per aprirsi. Possiamo affrontare chiunque, senza paura, siamo sempre più consapevoli della nostra forza".

Emanuele Birarelli: "Il primo trofeo della stagione è una soddisfazione non solo per noi ma per tutto lo splendido pubblico del PalaTrento che non ha mancato di far sentire la sua vicinanza a questo gruppo, che ha lavorato duramente per un mese per arrivare pronto a questo appuntamento. Non era una partita facile, partivamo sfavoriti sulla carta e i pronostici erano contro di noi, e questo ci rende ancora più felici per quello che abbiamo fatto questa sera. Adesso possiamo gioire insieme ai nostri tifosi che non mancano mai di sostenerci".

Tsvetan Sokolov: "E’ una gioia immensa questa vittoria. E’ la mia prima partita al PalaTrento da quando sono tornato. Il gruppo è cambiato molto. Siamo giovani e diamo sempre il 100% in campo, abbiamo voglia di giocare e di vincere. In allenamento diamo sempre il massimo per arrivare a questi traguardi. La nostra determinazione rende questo trionfo ancora più fantastico".

Massimo Colaci: "Un palazzetto fantastico, un ambiente favoloso, una vittoria sensazionale. Ho giocato tante partite con questa squadra e questa è una delle vittorie più belle. L’impegno e la determinazione in allenamento, le 10, 100, 1000 ripetizioni degli esercizi durante la settimana, pallone dopo pallone ci hanno permesso di costruire la grandiosa prestazione di questa sera. Possiamo crescere ancora, dobbiamo lavorare, lo sappiamo, ma ci siamo e questa è la prova che siamo una squadra competitiva che può fare tanta strada".

Michele Baranowicz (Cucine Lube Banca Marche Macerata): "Trento oggi è stata superiore a noi. E’ arrivata questa sconfitta e ora dobbiamo lavorare tanto in palestra. Le partite si vincono sul campo non fuori. Trento aveva molta più amalgama di noi in campo e penso che questo si sia visto".

Trentino Volley S.p.A.
Ufficio Stampa

Altri articoli

PROSSIMA PARTITA

Trento, giovedì 23 novembre 2017 (PalaTrento)

ore 20:30 Diatec Trentino - Top Volley Latina

ULTIMA PARTITA

Perugia, mercoledì 15 novembre 2017 (PalaEvangelisti)

ore 20:30 Sir Safety Conad Perugia - Diatec Trentino 3 - 0

Giocatori

Jan Kozamernik
  • Kozamernik Jan
  • 22 Anni
  • 4
  • Slovenia
  • Centrale
  • 24/12/1995
Scheda
Renee Teppan
  • Teppan Renee
  • 24 Anni
  • 12
  • Estonia
  • Opposto
  • 26/09/1993
Scheda
Nicholas Hoag
  • Hoag Nicholas
  • 25 Anni
  • 3
  • Canada
  • Schiacciatore
  • 19/08/1992
Scheda
Daniele De Pandis
  • De Pandis Daniele
  • 33 Anni
  • 17
  • Italy
  • Libero
  • 30/06/1984
Scheda
Luca Vettori
  • Vettori Luca
  • 26 Anni
  • 7
  • Italy
  • Opposto
  • 26/04/1991
Scheda
VEDI TUTTI

RASSEGNA STAMPA

17 novembre 2017
Venerdì 17 novembre 2017
16 novembre 2017
Giovedì 16 novembre 2017
15 novembre 2017
Mercoledì 15 novembre 2017
VEDI TUTTO

AREA RISERVATA

Area riservata sponsor. Con foto HD, News, Statistiche, Video e tanto altro.

USERNAME PASSWORD Se non sei ancora registrato:

Breaking News

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

INSTAGRAM