Serie A1
23/01/2018

SuperLega, mercoledì al PalaFlorio di Bari il recupero del 17° turno con Castellana Grotte. Diretta Radio Dolomiti dalle ore 20.30

invia al mio Kindle

Filippo Lanza in attacco durante il match di andata del 28 ottobre 2017, vinto per 3-1 in rimonta

Foto archivio Trabalza

Trento, 23 gennaio 2018

 

Nuovo impegno infrasettimanale di campionato per la Diatec Trentino. Domani sera, mercoledì 24 gennaio, alle ore 20.30 la formazione gialloblù sarà di scena al PalaFlorio di Bari per giocare il recupero della diciassettesima giornata, in casa della BCC Castellana Grotte, sfida che non si era potuta disputare nella data originaria del 10 gennaio per indisponibilità dell’impianto pugliese. Fischio d’inizio programmato per le ore 20.30: diretta su Radio Dolomiti e live streaming su Lega Volley Channel all’indirizzo www.elevensports.it/superlega.
QUI DIATEC TRENTINO Riconquistata la quarta posizione assoluta in classifica grazie ai tre punti strappati al PalaOlimpia di Verona nello scontro diretto con la Calzedonia, i gialloblù si trovano subito a dover difendere quanto conquistato andando a caccia di punti sul campo della BCC. Il giorno successivo a questo match, giovedì 25 gennaio, Verona affronterà infatti Latina nel recupero del primo turno del girone di ritorno e potrebbe cercare di rispondere immediatamente alla squadra di Lorenzetti, che con il match di mercoledì sera apre il periodo che la vedrà in Puglia almeno sino a domenica mattina, tenendo conto che la Final Four di Coppa Italia 2018 verrà svolta nel weekend proprio al PalaFlorio.
“Castellana Grotte è una squadra che gioca bene e che è stata costruita con logica, come dimostrano le recenti ed importanti vittorie casalinghe ottenute – spiega l’allenatore della Diatec Trentino, dimostrando di pensare solo alla sfida con la BCC - . Già nel match d’andata riuscì a darci fastidio, soprattutto grazie alle caratteristiche dei suoi attaccanti, che prendono la palla molto in alto, e all’intensità difensiva che propongono in fase di break point. Dovremo quindi avere pazienza e sapere che servirà rigiocare più volte la stessa azione per ottenere il cambiopalla. A tre giorni dalla semifinale di Coppa Italia questa è una partita importante per diversi motivi”.
A Bari, dove arriverà nella prima serata odierna dopo un viaggio che prevede il trasferimento in pullman sino a Bologna e poi il volo aereo fino a destinazione, la Diatec Trentino si presenterà al completo; con il gruppo ci sarà infatti anche Daniele De Pandis, ancora impossibilitato però a scendere in campo per via della recente operazione subita al menisco mediale del ginocchio destro. Al suo posto confermato titolare Matteo Chiappa, mentre fra i disponibili a tutti gli effetti torna ad esserci anche Nicholas Hoag: la contusione alla spalla destra è stata ormai perfettamente riassorbita.
La Trentino Volley in questa occasione disputerà la 740^ partita ufficiale della sua storia, la 449^ in regular season e andrà alla ricerca della 248^ vittoria esterna.
GLI AVVERSARI La BCC Castellana Grotte attende la visita della Diatec Trentino con la voglia di provare a bissare il successo casalingo ottenuto con Monza appena domenica sera. Contro i brianzoli la formazione pugliese, salita nella scorsa stagione dalla Serie A2 dopo aver vinto i Play Off promozione con Spoleto, ha infatti confermato di poter essere avversario particolarmente insidioso fra le mura amiche; nove dei dieci punti in classifica e le tre vittorie sin qui conquistate nelle prime diciotto partite di regular season sono infatti arrivate davanti al proprio pubblico, che ha potuto esultare anche nei match giocati contro Latina e Civitanova. Nella affermazione di due giorni fa, un ruolo fondamentale lo ha avuto il rendimento della coppia di palla alta Tzioumakas-Hebda, autori in due di 51 punti. Sono proprio l’opposto greco ed il martello polacco i due principali riferimenti del gioco impostato da Paris, che al centro può contare anche sull’esperienza di De Togni e sulla fisicità di Ferreira Costa. In seconda linea un lavoro notevole lo svolgono invece il libero Cavaccini (fra i migliori del campionato in ricezione) e Canuto, brasiliano che si alterna spesso in campo col connazionale Moreira. La BCC è la squadra che, statistiche alla mano, riceve in maniera più precisa di tutta la SuperLega
I PRECEDENTI Quello di mercoledì sera in Puglia sarà il sesto confronto assoluto fra Trentino Volley e Castellana Grotte. Il bilancio parla solo in favore della Diatec Trentino, che ha concesso agli avversari appena due set: quello perso nell’affermazione per 3-1 in Puglia risalente al 16 gennaio 2011 e quello ottenuto dalla BCC nel match d’andata di questa regular season, giocato il 28 ottobre 2017 al PalaTrento. Negli altri tre precedenti è sempre arrivata una affermazione per 3-0: il 24 ottobre 2010 sempre nell’impianto di via Fersina, il 25 novembre 2012 al PalaGrotte di Castellana Grotte e il 17 febbraio 2013 di nuovo in Trentino.
GLI ARBITRI L’incontro sarà diretto da Gianluca Cappello (di Sortino - Siracusa, in Serie A dal 2004) e Marco Braico (di Torino, in Serie A dal 2003). I due fischietti sono alla prima gara congiunta in SuperLega UnipolSai 2017/18, l’undicesima personale per entrambi; Cappello in questa stagione ha già diretto Padova-Trento 1-3 del 22 ottobre e Piacenza-Trento 0-3 del 26 novembre, mentre l’ultimo incrocio per Braico con la Diatec Trentino risale alla sconfitta casalinga con Verona per 1-3 del 5 novembre scorso.
RADIO, TV E INTERNET La gara sarà raccontata in cronaca diretta ed integrale da Radio Dolomiti, network partner di Trentino Volley. I collegamenti col PalaFlorio saranno effettuati all’interno di “Campioni di Sport”, il contenitore sportivo dell’emittente di via Missioni Africane. Le frequenze per ascoltare il network regionale sono consultabili sull’home page www.trentinovolley.it, mentre sul sito www.radiodolomiti.com sarà inoltre possibile ascoltare la radiocronaca live in streaming.
Prevista anche la diretta in streaming video sullo spazio web “Lega Volley Channel”, all’indirizzo internet www.elevensports.it/superlega; il servizio è a pagamento.
In tv la differita integrale della gara andrà in onda giovedì 25 gennaio alle ore 22.15 su RTTR, tv partner della Società di via Trener, subito dopo il magazine “RTTR Volley”.
Su internet, infine, gli aggiornamenti punto a punto saranno curati dal sito della Lega Pallavolo Serie A (www.legavolley.it) e dallo stesso www.trentinovolley.it e saranno sempre attivi sui Social Network gialloblù (www.trentinovolley.it/facebook e www.trentinovolley.it/twitter).

 

SuperLega UnipolSai 2017/18, la classifica prima del recupero del 17° turno

 

Trentino Volley Srl
Ufficio Stampa

ARTICOLI CORRELATI

FOTO GALLERY

VIDEO GALLERY

Altri articoli

PROSSIMA PARTITA

Trento, domenica 25 febbraio 2018 (PalaTrento)

ore 18:00 Diatec Trentino - Biosì Indexa Sora

ULTIMA PARTITA

Trento, mercoledì 21 febbraio 2018 (PalaTrento)

ore 20:30 Diatec Trentino - Tonno Callipo Vibo Valent 3 - 0

Giocatori

Matteo Chiappa
  • Chiappa Matteo
  • 25 Anni
  • 8
  • Italy
  • Libero
  • 06/07/1993
Scheda
Pier Paolo Partenio
  • Partenio Pier Paolo
  • 25 Anni
  • 15
  • Italy
  • Palleggiatore
  • 06/02/1993
Scheda
Aidan Zingel
  • Zingel Aidan
  • 28 Anni
  • 11
  • Australia
  • Centrale
  • 19/11/1990
Scheda
Jan Kozamernik
  • Kozamernik Jan
  • 23 Anni
  • 4
  • Slovenia
  • Centrale
  • 24/12/1995
Scheda
Simone Giannelli
  • Giannelli Simone
  • 22 Anni
  • 9
  • Italy
  • Palleggiatore
  • 09/08/1996
Scheda
VEDI TUTTI

RASSEGNA STAMPA

22 febbraio 2018
Giovedì 22 febbraio 2018
21 febbraio 2018
Mercoledì 21 febbraio 2018
20 febbraio 2018
Martedì 20 febbraio 2018
VEDI TUTTO

AUDIO INTERVISTE

18 febbraio 2018
Lanza nel post Modena-Trento
VEDI TUTTO

AREA RISERVATA

Area riservata sponsor. Con foto HD, News, Statistiche, Video e tanto altro.

USERNAME PASSWORD Se non sei ancora registrato:

Breaking News

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

INSTAGRAM