×

Attenzione

JFolder: :files: Il percorso non è una cartella. Percorso: /var/www/vhosts/trentinovolley.it/httpdocs/images/gallery/2017-2018/Partite/Trento-Civitanova 2-3 (ritorno dei Playoffs 6 di Champions League)
×

Avviso

There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: images/gallery/2017-2018/Partite/Trento-Civitanova 2-3 (ritorno dei Playoffs 6 di Champions League)

Trento, 11 aprile 2018

La Lube vince 3-2 anche a Trento, la corsa in Champions League si ferma ai Playoffs 6

L'ex di turno Juantorena (mvp del match) supera il muro a tre della Trentino Diatec (foto Trabalza)

Il sogno di disputare per il quarto anno di fila una Finale Europea, dopo quelle giocate in CEV Cup (2015 e 2017) e Champions League (2016), si spegne al secondo set della gara di ritorno dei Playoffs 6 per la Trentino Diatec. Nonostante una prestazione generosa, in particolar modo nel secondo set, i gialloblù si sono infatti dovuti arrendere ai vice Campioni del Mondo della Cucine Lube Civitanova, abili a conquistare subito i due parziali che le servivano per chiudere il discorso qualificazione (giocando una pallavolo pressoché perfetta) e poi a contenere anche il tentativo di rimonta dei gialloblù, conquistando comunque con una vittoria (ininfluente) per 3-2.
Conclusa comunque a testa alta l’avventura in 2018 CEV Champions League, la squadra di Lorenzetti avrà l’opportunità di vivere un’altra partita da dentro o fuori già domenica, in gara 4 di Semifinale Play Off Scudetto contro la Sir Safety Conad Perugia, a cui arriverà forte anche di quanto fatto vedere durante le dieci partite internazionali disputate durante la stagione. Nella partita odierna l’allenatore trentino ha potuto verificare anche le condizioni di Vettori (apparso in ripresa e a segno 11 volte col 55%) e quelle di Hoag, che ha chiuso il match come best scorer con 20 punti ed il 73% a rete, con 2 muri e 2 ace, dimostrando di poter essere una valida alternativa alla coppia titolare di posto 4.

Di seguito il tabellino della gara di ritorno dei Playoffs 6 di 2018 CEV Volleyball Champions League giocata questa sera alla BLM Group Arena di Trento.

Trentino Diatec-Cucine Lube Civitanova 2-3
(19-25, 21-25, 25-20, 27-25, 15-17)
TRENTINO DIATEC: Kozamernik 6, Teppan 4, Lanza 4, Eder 6, Giannelli 3, Kovacevic 11, De Pandis (L); Hoag 20, Vettori 11, Zingel 4, Cavuto 2, Partenio 1, Chiappa (L). All. Angelo Lorenzetti.
CUCINE LUBE:
Sander 8, Cester 2, Christenson 1, Juantorena 13, Stankovic 8, Sokolov 6, Grebennikov (L); Zhukouski 6, Kovar 13, Milan 5, Candellaro 5, Marchisio (L), Casadei 7. N.e. Storani.   All. Giampaolo Medei.
ARBITRI:
Gradinski di Belgrado e Ovuka di Zagabria (Croazia).
DURATA SET: 26’, 32’, 25’, 28’, 19’; tot  2h e 10’.
NOTE: 2.226 spettatori, incasso di 23.718 euro. Trentino Diatec: 7 muri, 7 ace, 20 errori in battuta, 15 errori azione, 51% in attacco, 41% (26%) in ricezione. Cucine Lube: 11 muri, 8 ace, 26 errori in battuta, 8 errori azione, 52% in attacco, 44% (25%) in ricezione.

Tutte le statistiche del match

Trentino Volley Srl
Ufficio Stampa